scrolla verso il basso
16/11/2018

Una splendida mattinata con l'assessore Bora (Regione Marche) e gli anziani di Radio Serena

Si è svolta oggi, presso la sede COOSS di Ancona, la visita dell’Assessora Regionale Manuela Bora (Assessorato industria, artigianato, commercio, fiere e mercati, tutela dei consumatori, cave, pesca marittima, politiche comunitarie, cooperazione allo sviluppo, pari opportunità) e della dott.ssa Patrizia Sopranzi (PF Innovazione, Ricerca e Competitività).

 

 

Questo incontro è stata l’occasione per presentare la nostra cooperativa, la sua storia e le sue attività.

 

Come ogni giovedì, nell’aula del consiglio della Sede COOSS ad Ancona, alle ore 9.30, è arrivato un pulmino della croce gialla con a bordo un gruppo misto di 10 over 65, che arrivano dalle realtà più variegate della città, alcuni dei quali sono inseriti nei servizi comunali di assistenza domiciliare.

 

Settimanalmente, il piccolo gruppo, partecipa ad un laboratorio radiofonico coadiuvato da due animatrici, Allegra ed Emanuela. Insieme si incontrano per scegliere poesie, racconti e canzoni che utilizzano poi per registrare la puntata della rubrica "Radio Serena". Tale laboratorio è frutto della progettualità pensata dalla responsabile dei servizi territoriali di Ancona, la Dott.ssa Sabrina Moro, con il coinvolgimento dell’Associazione Radio Incredibile.

 

Nella mattinata di ieri, i partecipanti della puntata, hanno ricevuto un’inaspettata sorpresa. In sede sono state accolte l’Assessore Regionale Manuela Bora e la dott.ssa Patrizia Sopranzi, dirigente regionale. Insieme al nostro Presidente Amedeo Duranti, sono state illustrate le attività della Cooperativa e le iniziative rivolte agli utenti della terza età residenti nel Comune di Ancona.

 

Si è discusso delle opportunità per la cooperazione sociale, quale attività imprenditoriale a tutti gli effetti che contribuisce in maniera importante al PIL e all’occupazione anche nella nostra regione; e delle opportunità di innovazione che ben si inseriscono anche nel sistema dei servizi alla persona.

 

Davvero una splendida mattinata conclusa con una breve colazione fatta di risate e storie dei nostri cari anziani.