scrolla verso il basso
06/12/2018

RESIDENZA MORDINI: A Castelfidardo COOSS e LIONS piantano alberi e coltivano relazioni

 

COOSS e Lions uniti al servizio dell’umanità e dell’ambiente.

 

Venerdì 30 Novembre, presso la Residenza Mordini a Castelfidardo, si è tenuta la cerimonia di piantumazione di un acero campestre donato dall’associazione Lions alla struttura per anziani di proprietà COOSS.

 

La donazione è stata fatta da Lions per gli importanti valori di socializzazione e comunità di cui COOSS si è fatta promotore nella realizzazione di questa residenza per anziani caratterizzata da ampi e confortevoli spazi di condivisione.

 

Tale associazione, che da oltre 100 anni opera al servizio dell'umanità e dell'ambiente, ha compiuto un gesto simbolico di alto valore contribuendo alla realizzazione degli spazi aperti che garantiranno agli ospiti di Residenza Mordini di sentirsi immersi nel verde della natura in ogni stagione.

 

Il presidente “Lions Club Castelfidardo - Riviera del Conero” Donato D'Angelo, ha commentato così il gesto:


“Desideriamo dare un apporto alla tutela e salvaguardia dell'ambiente, privilegiando una struttura di estrema rilevanza e valore oggettivo per il tessuto sociale di Castelfidardo. Oltre a ciò, si è inteso coinvolgere anche i ragazzi delle scuole, da affiancare alla cosiddetta "terza età" caratterizzante gli ospiti della Casa di Riposo, quasi a voler testimoniare le varie fasi evolutive della vita dell'uomo, in un ciclo continuo che vede, come cornice assolutamente necessaria e imprescindibile, appunto la natura.”

 

La Residenza Mordini, inaugurata lo scorso 1° settembre dopo anni di intensi lavori, rappresenta un grande investimento per il territorio e si caratterizza non solo per i servizi professionali che offre ai suoi ospiti ma anche per la cura minuziosa dei dettagli: il location è ampia, arredata con cura e arricchita da tanti spazi comuni a disposizione di utenti, familiari e visitatori per attività di condivisione e socializzazione.

 

“Piantare un albero è il gesto del bene. È un gesto che significa speranza, un segno simbolo della vita, di un domani buono, che è fiducia nell’uomo. La tradizione di piantare un albero è un ideale collante tra le generazioni e i giovani studenti qui riuniti oggi insieme ai giovanotti di questa Residenza sono staffetta nell’impegno di rendere migliore il mondo che siamo chiamati ad abitare e a custodire.”

Queste le parole del Vice Presidente COOSS, Andrea Scocchera, che ha aggiunto:

“COOSS coltiva questi valori come germogli da 40 anni, che compirà fra pochi mesi, realizzando i suoi tanti progetti per il bene comune e sono molto orgoglioso di esser qui oggi a testimoniare nel nostro territorio, una volta di più ,questi valori in cui crediamo da così tanto tempo.”

 

Alla cerimonia hanno partecipato il sindaco di Castelfidardo, Roberto Ascani, l’assessore all’ambiente Romina Calvani, l’assessore all’istruzione Ilenia Pelati, la Responsabile Comunicazione COOSS Maria Cristina Barbini e sono stati coinvolti gli Istituti Scolastici Soprani, Mazzini e Sant'Anna.

 

 

 

PER INFORMAZIONI SU RESIDENZA MORDINI O PER PRENOTARE UNA VISITA PERSONALIZZATA:


TEL: 071 501031 


MAIL: info@mordini.cooss.it