scrolla verso il basso
24/07/2014

Malati di Niente: Arte e pittura Borderline

La Rete del Sollievo, all'interno della Rassegna Malati di Niente, organizza un evento itinerante che inizierà a Moie DI MAIOLATI  il 30 luglio alle ore 21,30 per terminare a Cingoli il 5 agosto alle ore 21,00.

 

La manifestazione, a carattere socio-culturale, di promozione della salute mentale, si tingerà di colori e musica. Un'estemporanea di pittura eseguita da Andrea Marconi, Juri Lorenzetti e i ragazzi dell'Atelier di Pittura del Centro Sollievo prenderà forma, esprimendo emozioni e  creatività,  accompagnata dalle note della musica Axè della Baticum band per la serata del 30 luglio a Moie, e dai musicisti dell'Ass. Cerquetelli per la serata del 5 agosto a Cingoli.

 

La finalità dell'evento è quella di integrare due modi “DIVERSI” di fare arte (musica e pittura), metafora del lavoro che il Sollievo svolge oramai da tanti anni: l'integrazione e l'inclusione sociale sul territorio di appartenenza di persone che  vivono un disagio.