scrolla verso il basso
18/01/2017

Aggiornamento Situazione Terremoto: sospensione ritenute fiscali sui redditi

SOSPENSIONE RITENUTE FISCALI SUI REDDITI DI LAVORO DIPENDENTE E ASSIMILATI: Informazioni e Documentazione
 
 
  1. A seguito della conversione del decreto 189/16 nella legge 229/16 del 15/12/16, è stata data la possibilità di richiedere, ai lavoratori dipendenti COOSS MARCHE residenti in uno dei comuni presenti negli allegati 1 e 2 (scaricabili dal nostro sito assieme alla domanda), la sospensione delle imposte sui redditi applicata mediante ritenuta alla fonte a decorrere dal cedolino del mese di Gennaio 2017 (o successivo) per tutto il periodo previsto dalla norma (Settembre 2017).


  2. Nel 2016 sono state predisposte più domande di cassa integrazione in deroga prioritariamente per i soci lavoratori che a causa del sisma hanno subito una interruzione dei servizi e quindi della attività lavorativa.


  3. Viene Riconosciuto un rimborso chilometrico ai dipendenti e soci con casa inagibile o sita nelle zone interdette di ogni comune costretti a trasferirsi fuori comune. Vengono pertanto retribuiti i km dall'attuale sistemazione abitativa provvisoria sino al raggiungimento del posto di lavoro (per i servizi domiciliari e/o scolastici verrà preso in considerazione il primo e l’ultimo caso).


  4. Viene sospesa per i soci con casa inagibile o sita nelle zone interdette di ogni comune, costretti a trasferirsi fuori comune, la trattenuta in busta paga delle azioni quota associativa, per n. 5 mesi (dalla retribuzione relativa al mese di novembre 2016 fino al mese di marzo 2017) salvo ulteriore verifica alla scadenza stabilita.


  5. Ampliato il plafond per i prestiti ai soci in difficoltà finanziaria da 130 a 160 mila euro destinati ai soci con casa inagibile o sita nelle zone interdette di ogni comune, sempre su domanda individuale, sino al 31/03/2017 salvo ulteriore verifica alla scadenza stabilita.


  6. Sottoscritto un accordo sindacale per i residenti nelle province di Macerata e Ascoli Piceno affinché, dal mese di marzo 2017, possano richiedere che la trattenuta in busta paga per il debito eventualmente esistente della banca ore venga posticipata di ulteriori 6 mesi.
 
 
 
 
 
Pubblichiamo in allegato il modulo predisposto per la richiesta da parte dei dipendenti che comprende gli allegati 1 e 2 con l'elenco dei comuni oggetto di tale provvedimento. 
 
 
Per far sì che possiamo rendere efficaci le domande di sospensione da Gennaio 2017 le stesse dovranno pervenire ai nostri uffici entro e non oltre il 03/02/17.
 
 
Eventuali domande pervenute successivamente renderanno effettiva la sospensione dal mese di Febbraio 2017.
 
 

---

 

Per rispondere a tutte le comunicazioni e richieste d’informazioni che ci stanno arrivando  abbiamo predisposto un’apposita casella di posta. Potete inviare le vostre comunicazioni a emergenzaterremoto@cooss.marche.it ricordando che tutti i numeri a vs. disposizione sono sempre attivi per qualunque richiesta.

 

Ulteriori aggiornamenti sull’emergenza sismica e sulle iniziative che saranno intraprese dalla nostra Cooperativa verranno pubblicati sulla sezione “News” del nostro sito ufficiale e sulla Fan Page di COOSS Cooperativa Sociale.

 

 

Domanda di richiesta sospensione imposte sui redditi + Allegati 1 e 2