Novità  19 Ottobre 2019

Il progetto pilota sulla Tecnologia Assistiva, presentato durante l’ultima campagna del 5xmille COOSS, è pronto per essere conosciuto.
Da sempre, il nostro obiettivo è promuovere l’inclusione di strumenti che possano migliorare la qualità della vita e portare ad uno stato di benessere delle persone ed è per questo che siamo estremamente soddisfatti di inaugurare questa preziosa Ausilioteca che aiuterà tante famiglie che hanno bisogno di sostegno. 

L’inaugurazione, a cui seguirà un aperitivo, si terrà martedì 29 ottobre 2019 ore 10 in via Pompeiana 316/B a Fermo.

Per informazioni sull’evento: 0734/601300 – ausilioteca.fermo@cooss.marche.it

QUALCHE INFORMAZIONE IN PIÙ SULL’AUSILIOTECA DI FERMO E LA TECNOLOGIA ASSISTIVA

Secondo l’AAATE – l’Associazione della Promozione della Tecnologia Assistiva in Europa – “la Tecnologia Assistiva è un termine per indicare qualsiasi prodotto o servizio basato sulla tecnologia, in grado di facilitare le persone con limitazioni funzionali di ogni età nella vita quotidiana, nel lavoro e nel tempo libero”.

Partendo da questa definizione, COOSS ritiene che gli ausili a tecnologia avanzata possano rappresentare un aiuto importante a tutti coloro che si trovano in situazioni di disabilità, per poter dire cosa si desidera e di cosa si ha bisogno. COOSS rivolge la propria attenzione a persone con disabilità acquisita e/o congenita di tipo motorio, sensoriale, cognitivo; persone in età evolutiva e adulta, le loro famiglie e tutti i servizi coinvolti nei processi educativi/riabilitativi.

Il lavoro di collaborazione e di rete sono indispensabili per individuare gli obiettivi da raggiungere e la strategia più efficace per realizzarli.

La “Tecnologia Assistiva” ha come obiettivo lo sviluppo di software ed ausili hardware personalizzati per migliorare la propria autonomia e qualità di vita. Partendo, da una conoscenza cognitiva e fisica approfondita della persona sarà possibile costruire, attraverso la creazione di applicazioni implementate su dispositivi informatici facilmente fruibili, degli ausili che consentiranno alla persona stessa di interagire con il mondo che la circonda.

Il software è costituito da aree di sviluppo, a loro volta composte da pagine di navigazione e da funzioni, che corrispondono ai possibili collegamenti web esterni all’applicazione (youtube, canali televisivi, canali radio, audiolibri, ecc.)

L’Ausilioteca di Fermo rappresenta il progetto pilota di COOSS nell’ambito delle Tecnologie Assistive. La struttura dispone di una esposizione permanente di ausili nella quale è possibile provare direttamente gli stessi. Gli ausili sono a disposizione dell’interessato per verificarne la reale utilità prima di procedere ad un eventuale acquisto. La scelta e l’uso degli ausili verranno accuratamente valutati dall’equipe di esperti.

COOSS è in grado di garantire dei follow up (controlli periodici) dei software forniti, manutenzione per un anno e addestramento all’uso del software acquistato.

Presso l’Ausilioteca COOSS di Fermo è possibile prendere appuntamento per ottenere:

  • orientamento
  • consulenza
  • valutazioni personalizzate utili a individuare gli ausili appropriati alle specifiche esigenze.


Le attività che si possono effettuare presso l’Ausilioteca COOSS di Fermo sono:

  • accessi per stimolazione cognitiva
  • valutazioni per lo sviluppo di software
  • percorsi riabilitativi ad hoc.


È anche possibile sottoscrivere un:

  • abbonamento per accedere in rete all’applicazione e svolgere esercizi di stimolazione e riabilitazione dal proprio domicilio attraverso la consegna di una username e password.

 

L’Ausilioteca, che si trova a Fermo in Via Pompeiana 326/B, è a disposizione di scuole, famiglie e personale educativo per informare su eventuali iniziative formative organizzate da COOSS nei vari territori della Regione Marche. È aperta tutti i giorni dalle 8.30 alle 13.30 e dalle 14.30 alle 17.00 (il lunedì fino alle 17.30).

Per informazioni: 0734/601300 – ausilioteca.fermo@cooss.marche.it

 

Per saperne di più su questo spazio, che sarà inaugurato il 29 Ottobre, guarda il video del 5×1000 che abbiamo realizzato ad Aprile 2019.