Educazione e Formazione Professionale
Regionale
FAMI

SERVIZIO DI MEDIAZIONE SOCIALE INTERCULTURALE NELL’AMBITO DEL PROGETTO FAMI 2014-2020 -“PROGETTO PER L’INTEGRAZIONE LAVORATIVA DEI MIGRANTI”- MIGRANT.NET- COD.PROG – 2457

Fulcro delle attività è il servizio di mediazione sociale interculturale nell’ambito del progetto FAMI per l’integrazione lavorativa dei migranti al fine di strutturare percorsi individualizzati di sostegno all’occupabilità dei destinatari. L’obiettivo generale del progetto è di aumentare il numero di migranti coinvolti nell’erogazione delle politiche attive del lavoro da parte dei servizi territoriali attraverso la definizione e sperimentazione dello schema “Migrant.net”. Il servizio erogato dovrà prevedere attività di mediazione sociale interculturale, di orientamento e accompagnamento dei destinatari ai centri per l’impiego

Obiettivi

L’obiettivo generale del progetto è di aumentare il numero di migranti coinvolti nell’erogazione delle politiche attive del lavoro da parte dei servizi territoriali.

Obiettivi specifici che il progetto si propone di raggiungere sono:

· Incontro e orientamento;

· Valutazione delle competenze spendibili sul mercato del lavoro territoriale

· Informazione sul funzionamento del reclutamento, enti pubblici e privati;

· Accompagnamento e mediazione presso CPI;

· formazione professionale ed inserimento lavorativo;

Attività

Le attività dovranno garantire la progettazione e gestione di 105 percorsi individualizzati di sostegno all’occupabilità di altrettanti destinatari, attraverso l’erogazione di un insieme coordinato di prestazioni che potranno includere: 1. Tutoring e mediazione sociale interculturale orientativa che rappresentano un intervento di supporto alla persona nelle situazioni di transizione verso l’inserimento lavorativo. 2. Bilancio delle competenze che si realizza attraverso la mappatura delle competenze a partire da un’analisi approfondita delle attitudini e delle esperienze formative-professionali del destinatario. 3. Accompagnamento alla fruizione dei servizi erogati dal CPI di riferimento al fine di valorizzare l’accesso al sistema integrato dei servizi territoriali. Nello specifico è richiesto:

– azione di prima accoglienza dei migranti;

– supporto nella fase di orientamento di base;

– supporto nella compilazione del CV;

– accompagnamento del beneficiario presso il CPI di riferimento;

– supporto all’operatore del CPI nella fase di accoglienza e ascolto del beneficiario e successiva stipula del patto di servizio personalizzato;

– supporto all’operatore del CPI e monitoraggio dei percorsi e delle attività avviate a seguito del Patto di servizio personalizzato;

– supporto ai beneficiari nell’individuazione e validazione delle competenze;

Contatta il team di Formazione COOSS

Compila il form qui sotto per richiedere informazioni.

    Dichiaro di aver preso visione dell'informativa e di prestare il consenso al trattamento.

    2022 © Cooperativa Sociale COOSS MARCHE ONLUS SOCIETA' COOPERATIVA PER AZIONI  —  Sede legale: Via Saffi, 4 - 60121 Ancona (AN)
    Registro Imprese, Codice Fiscale e Partita IVA 00459560421  —  Iscrizione R.E.A. AN - 80813  —  Capitale Sociale Euro 8.591.871 di cui Euro 6.190.876 versati