scrolla verso il basso

Siamo una Cooperativa Sociale che si adopera per la cura, l'assistenza e la promozione dell'individuo.

Riconosciamo come fondamentale il diritto di ognuno di noi di avere una giusta qualità della vita e per questo studiamo, ci specializziamo e lavoriamo ogni giorno con professionisti del settore della salute e della cura di sé.

Ogni persona è per noi un individuo unico: la sua tutela è il nostro primo obiettivo, ecco perché il nostro motto è “al centro del nostro Coossmo ci sei TU”, nella convinzione che le peculiarità di ciascuno siano un patrimonio da proteggere ed esaltare.

Ci occupiamo di servizi sociali, socio-sanitari, assistenziali ed educativi, rivolti a tutti coloro che ne fanno richiesta o ne manifestano il bisogno: dal bambino all'anziano, dall'immigrato allo studente. Da sempre ci interessano la ricerca e la formazione, così come la promozione dell'integrazione e della partecipazione sociale sul territorio, prevalentemente marchigiano, con l'obiettivo di garantire occupazione lavorativa ai nostri soci.

Scarica l'Organigramma Generale di COOSS
Scarica il Codice Etico di COOSS
Scarica lo Statuto Sociale Cooss

LA NOSTRA STORIA

La nascita di COOSS Marche è stata frutto di lunghe riunioni, confronti, opinioni: più volte siamo rimasti a parlare fino a tarda ora sui meccanismi di partecipazione democratica e su come comporre gli organismi decisionali.
Dopo tre mesi di duro lavoro, e grazie anche alla "Lega delle Cooperative e Mutue", è avvenuto l'incontro col notaio per approvare l'atto costitutivo della Cooperativa.  Era la primavera del 1979, l'inizio di una storia che prosegue ancora oggi.

Nei mesi successivi, COOSS Marche ha lavorato per costruire il suo futuro e creare gli strumenti normativi per poter operare. Come in altre zone d'Italia, si è cercato di individuare con gli enti locali il modo migliore per offrire ai cittadini servizi sociali di qualità, nel rispetto delle leggi e garantendo ai soggetti gestori le condizioni economiche per poter sostenere i costi organizzativi e del lavoro.

Dieci assistenti domiciliari della cooperativa hanno cominciato a operare nelle case degli anziani della città: stava nascendo un modello di collaborazione tra pubblico e privato mai sperimentato prima in questo settore.

Grazie al costante lavoro di sensibilizzazione nei confronti di tutti gli enti locali del circondario, i servizi di COOSS Marche sul territorio crescevano ogni giorno di più. In quegli anni ci siamo ingranditi, ci siamo specializzati anche nei servizi di assistenza domiciliare e abbiamo inaugurato una sede di proprietà con postazioni di lavoro e sale riunioni. Stavamo diventando più autonomi e consapevoli del nostro ruolo e delle nostre potenzialità.

Il 1985 è stato l'anno del rilancio e della diversificazione dei servizi: grazie alla collaborazione di nuovi soci, è stata avviata la gestione di un Centro Residenziale per anziani, opportunità ideale per maturare esperienza nel settore della residenzialità protetta.

Inoltre, dopo mesi di incontri e trattative, abbiamo dato il via al primo servizio di assistenza educativa territoriale e scolastica in favore di soggetti diversamente abili, un servizio assolutamente innovativo basato su una formula che permetteva di associare in rete numerose amministrazioni comunali e una Unità Sanitaria Locale.

Nel 1991 la politica ha preso atto dell’esistenza e del peso delle cooperative nel settore del welfare, muovendo i primi passi verso la regolamentazione del settore: la Giunta Regionale delle Marche ha così certificato l’esistenza di COOSS, ratificando il nostro status giuridico e istituendo l’Albo Regionale delle cooperative sociali.

Due anni dopo, abbiamo istituito il Dipartimento di Ricerca, Sviluppo e Formazione, orientato a operare nel settore della ricerca europea, della formazione professionale e della partecipazione ai bandi comunitari: con i nostri corsi abbiamo fornito a tanti operatori di base le qualifiche indispensabili per l’esercizio della professione.

Nel mentre, COOSS maturava anche le prime esperienze significative nei settori della psichiatria, delle dipendenze patologiche e dell'infanzia, con la gestione dei primi asili nido e l'apertura di due comunità protette e una Residenza Sanitaria Assistenziale per utenti con disagi mentali.

Inoltre, per far fronte al bisogno di nuovi spazi e soluzioni logistiche, COSS ha inaugurato ad Ancona la sede di Via Saffi 4, che è a tutt'oggi la nostra sede legale e amministrativa.

Nel solco delle migrazioni dai paesi extracomunitari dell’est europeo, il fenomeno delle badanti ha visto, nei primi anni 2000, un'espansione mai raggiunta prima. COOSS si è impegnata per codificare il fenomeno, creando le condizioni per istituire albi professionali e corsi di prima formazione per queste nuove operatrici assistenziali.

Inoltre, in collaborazione con il Comune di Loreto, abbiamo preso in carico la gestione dell’"Istituto Santo Stefano" di Porto Potenza Picena, una Residenza Sanitaria Assistenziale di 120 posti letto diventata in breve tempo la struttura di riferimento della Regione Marche per anziani e disabili.

Infine, per offrire ancora più garanzie ai propri soci, COOSS ha intrapreso un percorso di certificazione di qualità per i vari settori di intervento, fino ad ottenere l'importante certificazione Uni En 9000.

Oggi COOSS intende promuovere nuove politiche di aggregazione caratterizzando e valorizzando la presenza ultradecennale nei singoli territori e, contemporaneamente, proporsi al sistema pubblico come il candidato ideale per la soluzione dei problemi e la sperimentazione di nuovi modelli e servizi.

Quello che ci attende è un lavoro lungo e difficile, attraverso il quale rendere sostenibile il sistema di welfare fino ad aggi garantito. Questa vocazione al cambiamento, unita alla capacità di adattarsi ai nuovi scenari dell’economia globale, dovrà essere l’elemento conduttore e la fonte di ispirazione delle nostre scelte strategiche dei prossimi anni

E’ proprio in quest’ottica che, nel 2013, una delegazione di COOSS è volata in Cina per incontrare i rappresentanti di JFC Group, nei loro uffici di Guangzhou. Un meeting fondamentale per mettere a confronto due realtà virtuose nel settore dei servizi sociali, così lontane geograficamente eppure così vicine per scopi e capacità: con entusiasmo e curiosità ci siamo impegnati e sempre più ci impegneremo per creare un importante gioco di squadra esportando il nostro sapere anche fuori dall’Europa

Il grande patrimonio di COOSS, ne siamo ogni giorno più convinti, è costituito dalle persone che lavorano, dalle esperienze maturate, dalle conoscenze acquisite e dalle relazioni che negli anni hanno caratterizzato la nostra presenza e che raccontano il nostro lavoro.

Molte pagine della nostra storia sono ancora da scrivere. Vogliamo farlo insieme a voi. 

La sede Operativa di Jesi è attiva dalla fine degli anni ’80. All’inizio ospitava solo pochi operatori impegnati nel servizio disabilità, coordinati da una referente distaccata dalla sede centrale.
Già dalla metà degli anni ’90 e fino all'inizio del 2000, la sede viene riorganizzata e ingrandita, per poter erogare sempre più servizi, anche grazie nuove figure di coordinamento e responsabili nelle Aree Gestionali, Marketing e Ricerca e Formazione.

Attualmente, con la sede di Jesi ricopriamo la gestione di tutti i servizi di titolarità o di sola gestione nelle zone dell’Ambito Territoriale Sociale IX e dei Comuni di Chiaravalle, Serra S. Quirico, Fabriano e Cerreto.
Le aree in cui lavoriamo sono quelle della disabilità, prima infanzia, psichiatria, anziani e minori a rischio.
A fare capo alla sede siamo circa in 400, tra soci-cooperatori, coordinatori, responsabili e operatori.

Per comunicare con noi e richiedere informazioni circa i servizi assistenziali a domicilio, ecco i nostri contatti:

Viale Della Vittoria, 85
0731.213660
jesi@cooss.marche.it

La sede di COOSS a Matelica viene fondata nel 1998, in seguito al terremoto dell’anno precedente che colpisce il territorio marchigiano, evidenziando una serie di bisogni assistenziali con tutte le conseguenze psicologiche e materiali del caso.
E così siamo partiti con il “Progetto Serenità”, che ha analizzato la situazione nel dettaglio e dato origine a corsi di formazione e servizi che agiscono in modo capillare sul territorio di riferimento; un territorio che comprende le Comunità Montane di Camerino e San Severino, più il Comune di Tolentino.

Grazie alla sede di Matelica sono tantissimi i servizi che riusciamo ad erogare anche nelle zone più remote del territorio: assistenza domiciliare per anziani e disabili, servizi di infermieristica, cucina e animazione nelle case di riposo, assistenza scolastica dall’asilo nido alle scuole superiori.
Per comunicare con noi e richiedere informazioni sull’assistenza domiciliare, questi sono i nostri contatti:

Via Grifoni, 27
0737.85338
matelica@cooss.marche.it

La Sede Operativa di Fermo nasce nel 1999 con la fusione per incorporazione di una storica Cooperativa Sociale con sede a Porto San Giorgio, con la quale era in atto da lunga data una proficua collaborazione.
Gli ambiti in cui operiamo prevalentemente sono Servizi Educativi Scolastici e Domiciliari rivolti a disabili psicofisici e di Servizi di Assistenza Domiciliare rivolti ad anziani e disabili.

Fanno riferimento alla sede di Fermo circa 400 soci cooperatori, coordinatori di servizi, professionisti.

La sede gestisce circa 50 servizi che interessano i Comuni delle province di Fermo, Ascoli Piceno e parte della provincia di Macerata e che comprendono gli Ambiti Sociali 15, 19, 20, 21, 23, 24.

Nei servizi gestiti gli interventi principali riguardano: Centri Socio Educativi Riabilitativi (7 strutture), Residenze Protette (2 strutture), Unità extra-ospedaliere (2 strutture), Centri Diurni/Progetti Sollievo (3 servizi), Servizi Assistenza Domiciliare (Ambiti 19, 20, 21, 23), Servizi Educativi e Scolastici (Ambiti 19, 20, 21, 23), Servizio Inserimento Lavorativo (Ambiti 19, 20, 24), Assistenza Domiciliare Integrata (ASUR AV 4).

Ecco i nostri contatti: 

Tel. 0734601300

Fax 0734600875

Mail: fermo@cooss.marche.it

GENTE DI COOSS

Amedeo Duranti
Presidente

Amedeo Duranti

Presidente

Dal 22/12/89, Presidente di Cooss. Dall’Ottobre 1999 Presidente di “Abitare il Tempo” e dal 2006 Componente della direzione nazionale Legacoop e Legacoop Sociali.

presidenza@cooss.marche.it
Andrea Scocchera
Vicepresidente

Andrea Scocchera

Vicepresidente

Socio fondatore della COOSS. Attualmente è Vicepresidente, componente della Direzione e Responsabile dell'Area Marketing Ricerca e Formazione.

v.presidenza@cooss.marche.it
Mariella Longarini
Responsabile Area Gestione Servizi

Mariella Longarini

Responsabile Area Gestione Servizi

Socia dipendente di Cooss da 28 anni, è componente del Consiglio Di Amministrazione con delega Sicurezza.

Lino Olivieri Pennesi
Responsabile Sede Operativa di Fermo

Lino Olivieri Pennesi

Responsabile Sede Operativa di Fermo

In Cooss dal 1999 come socio lavoratore. Dal 2001 diventa Consigliere CdA. Dal 2003 è Responsabile Funzione sede di Fermo.

fermo1@cooss.marche.it
Diego Mancinelli
Responsabile Formazione

Diego Mancinelli

Responsabile Formazione

Dal 1995 in COOSS, è attualmente Responsabile della Formazione e componente del Consiglio di Amministrazione. Portavoce del Forum Terzo Settore e membro della Consulta Regionale sulla Famiglia.

ricerca7@cooss.marche.it
Ada Manca
Responsabile Sede Operativa di Jesi

Ada Manca

Responsabile Sede Operativa di Jesi

Socia-lavoratrice dal 1989 e membro del Consiglio di Amministrazione. Nel 1994, coordina i servizi disabilità e infanzia. Dal 2006 è Responsabile di Funzione della Sede Operativa di Jesi.

jesi1@cooss.marche.it
Patrizia Branchesi
Responsabile Sede Operativa di Matelica

Patrizia Branchesi

Responsabile Sede Operativa di Matelica

In Cooss da Aprile 1997 come educatrice in un Centro di Aggregazione per minori e disabili. Responsabile della Gestione Servizi per la sede di Matelica e membro del Consiglio di Amministrazione dal 2012.

p.branchesi@cooss.marche.it
Marta Zepparoni
Responsabile Sede Operativa di Ancona

Marta Zepparoni

Responsabile Sede Operativa di Ancona

Lavora in Cooss dal 2000, dove si occupa di asili nido, centri di aggregazione e servizi educativi rivolti a minori e adulti disabili e in situazione di disagio. Membro del consiglio di amministrazione dal 2012.

Giampaolo Gherardi
Responsabile Progettazione

Giampaolo Gherardi

Responsabile Progettazione

Si occupa di progettazione, programmazione e organizzazione di servizi sociali e socio-sanitari con esperienza di coordinamento in progetti e attività formative e d'aggiornamento.

Sauro Pennacchioni
Responsabile Area Amministrativa

Sauro Pennacchioni

Responsabile Area Amministrativa

In COOSS dal 1982. E' un componente del Comitato di Direzione. Dal 2013, coordina il settore Risorse Umane e Paghe. Si occupa di supporto alle strategie di sviluppo della Cooperativa.

s.pennacchioni@cooss.marche.it
Maria Cristina Barbini
Responsabile Adempimenti societari e Comunicazione

Maria Cristina Barbini

Responsabile Adempimenti societari e Comunicazione

E’ in COOSS dal 2000 e ne ha seguito la crescita occupandosi degli adempimenti societari a fianco della Direzione e della Presidenza. Dal 2013 si occupa anche di comunicazione.

amministra9@cooss.marche.it
Andrea Paggi
Responsabile Sistema Gestione Qualità, Sicurezza e HACCP

Andrea Paggi

Responsabile Sistema Gestione Qualità, Sicurezza e HACCP

In COOSS dal 2000. Responsabile di: Sicurezza e HACCP, Autorizzazioni e Accreditamenti Aziendali, Controllo di Gestione, Coordinatore Ufficio Fatturazione Attiva.

amministra1@cooss.marche.it
Maila Ragni
Responsabile dei Sistemi Informatici

Maila Ragni

Responsabile dei Sistemi Informatici

In Cooss dal 1997. Si occupa di implementazione e gestione dell' ICT: applicativi, rete e sistemi. E’ referente per la Dlgs 196/03, “Codice in materia di protezione dei dati personali".

ricerca3@cooss.marche.it
Cinzia Suardi
Responsabile Sede Operativa di Ancona

Cinzia Suardi

Responsabile Sede Operativa di Ancona

In COOSS dal 1995. Si occupa della gestione di strutture socio-sanitarie residenziali e semiresidenziali dell'area disabili, anziani e salute mentale. Referente per la Sede di Ancona del settore dipendenze patologiche e Direttore Sanitario della Comunità Protetta " La Casa Gialla".

Noemi Bonaduce
Responsabile delle Risorse Umane e Relazioni Sindacali e Sociali

Noemi Bonaduce

Responsabile delle Risorse Umane e Relazioni Sindacali e Sociali

In Cooss dal 1998, si occupa di gestione amministrativa del personale, rapporti con Enti e gestione dei rapporti sindacali. In Cooss ha anche il ruolo di Procuratore speciale di firma.

n.bonaduce@cooss.marche.it
Sabrina Moro
Responsabile Sede Operativa di Ancona

Sabrina Moro

Responsabile Sede Operativa di Ancona

Lavora in Cooss dal Gennaio del 2001. Si occupa della gestione dei servizi socio assistenziali rivolti ad anziani, disabili e minori.

s.moro@cooss.marche.it
Elda Strappelli
Responsabile settore Costi Diretti

Elda Strappelli

Responsabile settore Costi Diretti

In Cooss dal 1988 al 2012 come Membro del CdA. Dal 1990 al 2006 è Responsabile Gestione Servizi per la sede di Jesi. Attualmente lavora presso la sede legale di Ancona con mansioni amministrative.

e.strappelli@cooss.marche.it
Tiziana Spina
Responsabile Funzione sede di San Benedetto del Tronto

Tiziana Spina

Responsabile Funzione sede di San Benedetto del Tronto

Dal 2014 diventa Consigliere CdA. In Cooss dal 2015 come socio lavoratore.

sanbenedetto1@cooss.marche.it

Segreteria

centralino
urp@cooss.marche.it